Logo Horizon 2020

Progetto CLARA

Logo Progetto CLARA
CLARA - - Climate forecast enabled knowledge services (Servizi informativi attivati dalle previsioni climatiche)
Descrizione

I cambiamenti climatici comportano notevoli rischi economici, sociali e ambientali, in Europa e in tutto il mondo. Le nostre società hanno per questo bisogno di una profonda trasformazione in tutti i settori per poter contrastare gli stravolgimenti del clima. Ciò richiede la progettazione di un futuro più resiliente al clima, guidato dall’innovazione. Dato che si attende che in futuro il cambiamento climatico aumenti la frequenza e l’intensità degli eventi meteorologici estremi in molte regioni, l’accesso alle informazioni rilevanti e di qualità sul clima è cruciale per consentire decisioni basate su dati certi, per affrontare i rischi esistenti ed emergenti. 
Uno strumento di supporto in tal senso è rappresentato dai servizi climatici che identificano i rischi associati agli eventi climatici avversi e offrono dati e informazioni su misura per consentire ai diversi attori coinvolti nella lotta al cambiamento climatico di prendere decisioni supportate da dati. Questo approccio permette di considerare oggi i rischi di domani, consentendo così di prevenire le perdite e aumentare il margine di profitto. I servizi climatici sono per questo importanti non solo come veicolo per ridurre i rischi e migliorare la resilienza, ma anche come driver di innovazione, competitività e crescita.
In tale contesto, una cordata di partner internazionali, guidata dal Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici (CMCC) ha sviluppato il progetto CLARA - Servizi informativi attivati dalle previsioni climatiche, basato sull'innovazione e sull'adozione da parte del mercato dei servizi climatici, sulla base di previsioni stagionali e decennali e/o proiezioni climatiche, nel contesto del Copernicus Climate Change Service (C3S). 
 

    Immagine Clima
      Obiettivi

      Obiettivi specifici del progetto sono stati:

      • facilitare lo sviluppo di nuovi servizi climatici e il potenziamento di quelli esistenti, facendo uso delle previsioni stagionali e decennali e alle previsioni del Copernicus Climate Change Service (C3S);
      • analizzare e dimostrare il valore economico e sociale dei servizi climatici basati sulle previsioni climatiche a breve e lungo termine e confermare i conseguenti benefici diretti e indiretti che gli utenti finali ottengono da essi, in termini di riduzione del rischio, gestione più efficiente delle risorse e maggiore resilienza alla variabilità e al cambiamento climatico;
      • coinvolgere gli sviluppatori di servizi, i fornitori e gli utenti finali in collaborazioni e partnership reciprocamente vantaggiose per la co-progettazione, il co-sviluppo, la co-valutazione e la co-fornitura dei servizi; 
      • contribuire a far progredire l'innovazione, la competitività e le prestazioni del mercato europeo per i servizi climatici, progettando e implementando attività innovative di sfruttamento, business e orientate al mercato.
      Fasi del Progetto

      Il progetto è stato articolato in 7 Work Package:

      • Work Package 1. CONTESTO: definizione del quadro della fornitura dei servizi climatici in termini di innovazione, usi aziendali e di sistema;
      • Work Package 2. COINVOLGIMENTO: consultazione e dialogo con gli utenti finali e i fornitori dei servizi;
      • Work Package 3. SERVIZI: sviluppo di nuovi servizi climatici innovativi e miglioramento di quelli già esistenti;
      • Work Package 4. VALORE: analisi del valore economico e sociale; definizione dei vantaggi per gli utenti dei servizi climatici, delle opportunità e dei rischi;
      • Work Package 5. MERCATO: promozione della diffusione dei servizi climatici;
      • Work Package 6. USO: utilizzo, diffusione e comunicazione;
      • Work Package 7. COORDINAMENTO E GESTIONE.
      Risultati Raggiunti

      Il progetto CLARA - attraverso una solida conoscenza scientifica e il coinvolgimento di utenti finali e fornitori di servizi nella co-progettazione e nello sviluppo di servizi climatici innovativi - ha contribuito alla realizzazione di strumenti di supporto alle politiche e ai processi decisionali, anche a scala regionale, nell’ambito di cinque settori prioritari collegati ai cambiamenti climatici: riduzione del rischio da disastri, gestione delle risorse idriche, agricoltura e sicurezza alimentazione, fonti energetiche rinnovabili, qualità dell’aria e sanità pubblica
      In sintesi, i principali risultati raggiunti dal progetto sono stati:

      Tali servizi fanno uso di previsioni stagionali, proiezioni climatiche e sistemi di informazione settoriali. I servizi climatici identificano i rischi associati agli eventi avversi e offrono dati e informazioni su misure per consentire ai diversi attori di prendere decisioni sulla base di un quadro conoscitivo;

      • Il Rapporto di sintesi e le raccomandazioni per la diffusione dei servizi CLARA includono possibili azioni concertate intraprese dai responsabili politici regionali, nazionali ed europei in grado di massimizzare il valore generato dalla conoscenza sul clima su misura.
      • il gioco con le carteClimate Devil’s Advocate”, utilizzabile gratuitamente, che guida i team impegnati nello sviluppo dei servizi climatici nel processo di creazione di un modello di business. Workshop e focus group sono i contesti idonei per l’utilizzo del gioco, che si basa su strumenti di diverse discipline, dal management internazionale alla sociologia. I giocatori possono imparare a sviluppare un modello di business specifico per il proprio servizio climatico per soddisfare le esigenze dei fornitori, degli utenti e le caratteristiche del mercato;
      • un nuovo sito web, più veloce e user-friendly, che offre la possibilità di conoscere il mondo dei servizi climatici e include una vetrina dei servizi sviluppati nel corso del progetto, organizzati in 5 aree di adattamento ai cambiamenti climatici (oltre a un’area trasversale).

      Gli utenti possono, inoltre, reperire informazioni utili consultando ulteriori prodotti realizzati nel corso del progetto, che sono di seguito indicati: 

      Geolocalizzazione
      Acronimo
      CLARA
      Protocollo
      GAP-730482 - HORIZON 2020
      Programma di riferimento
      Tema
      Beneficiario coordinatore
      CMCC - Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici
      Contatti
      Jaroslav Mysiak
      Budget
      3.821.700
      Contributo EU
      3.459.075
      Anno Call
      2017
      Anno di inizio
      2017
      Anno di chiusura
      2020
      Sede del Beneficiario

      CMCC - Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici
      Via Augusto Imperatore 16
      73100 Lecce LE
      Italia

      Regione